La Fontana di Duchamp e il muratore del 3000

Prendo spunto da un'interessante provocazione di Paolo Feroce, lanciata sul gruppo "Arte per passione" di Facebook. Cambiando un po' la domanda che viene rivolta a Luciano De Crescenzo in questa bella scena tratta dal film "Il Mistero di Bellavista", pongo ai lettori di Artsblog il seguente quesito.

Se un muratore del 3000 impegnato nella costruzione di un edificio, scavando la terra trovasse, sotto le macerie di una villa qualunque, la Fontana di Duchamp, cosa penserebbe?

  • shares
  • Mail