Il funerale delle Belle Arti a Palermo

L'iniziativa è di qualche mese fa: un video di denuncia che riprende la rappresentazione del funerale dell'Accademia delle Belle Arti di Palermo. Il giovane nella bara interpreta Salvator Dalì, figura assunta a simbolo della defunta arte.

La presentazione del video su Youtube recita: Il gruppo PA-cca [Palermo-accademia0] con la collaborazione di weARTdifferent comunicano il loro fermo dissenso rispetto alla distruzione e al relativo abbandono, da parte di tutti i governi succedutisi in questo paese da decenni, nei confronti della Cultura. Abbiamo così deciso di attuare una performance simbolica utilizzando Salvator Dalì quale rappresentante (d'occasione) dell Arte. A lui abbiamo fatto percorrere il nostro centro storico abbandonato e violentato sino ad arrivare alla Galleria dArte Moderna. Vogliamo illuderci che riportando il maestro Dalì alla luce dei giorni nostri possiamo dire di avere vissuto soltanto un brutto sogno .

Via | Gruppo "Arte per passione" su Facebook

  • shares
  • Mail