Younger Than Jesus: la Triennale del New Museum di New York

AIDS-3D OMG Obelisk

Nuovo, Nuovo, Nuovo! Questo il motto del New Museum di New York che ad aprile inaugurerà la sua prima Triennale il cui titolo la dice lunga: The Generational: Younger than Jesus.
Più giovani di Gesù, infatti saranno i cinquanta artisti scelti e provenienti da venticinque paesi in giro per il mondo.

Il titolo è provocatorio e Lisa Phillips, direttrice del museo, lo ha spiegato dichiarando che “Gesù ha cambiato molte cose prima dei 33 anni”. Giovani anche i curatori Laura Hoptman, Massimiliano Gioni e Lauren Cornell che hanno progettato la mostra secondo il fatto che le maggiori innovazioni concettuali in campo artistico sono state pensate nella giovinezza degli artisti.

Un progetto ambizioso e senz’altro interessante. Viene da chiedersi se in Italia sarebbe possibile anche solo intitolare una mostra in questo modo.

Tutti i dettagli sul sito del museo (che merita comunque una visita per lo spirito 2.0).

La Triennale del New Museum di New York
La Triennale del New Museum di New York
La Triennale del New Museum di New York
La Triennale del New Museum di New York
La Triennale del New Museum di New York
La Triennale del New Museum di New York
La Triennale del New Museum di New York

  • shares
  • Mail