unduetrestella: l'arte contemporanea in casa, per i bambini.

unduetrestella, arte contemporanea per i bambini

unduetrestella realizza e produce vere installazioni d'arte contemporanea site-specific per gli ambienti destinati ai bambini. E' un progetto un po' diverso da quelli che presentiamo di solito su artsblog. Ed è a mio avviso un progetto molto interessante.

Giovani artisti italiani ed internazionali sono stati chiamati a confrontarsi con un'idea progettuale 'diversa', difficile e molto ambiziosa: creare opere d'arte che possano entrare direttamente nelle case per trovare collocazione nelle camere dei bambini. E non si tratta di “semplici” opere d'arte da contemplazione, né di elementi d'arredo, né di oggetti di design per l'infanzia. Si tratta di installazioni vere e proprie, che possano generare esperienze d'incontro e di crescita con l'arte. Arte da guardare, da toccare, da partecipare e anche da giocare.

Un esempio? “Viaggio di carta”, di Valentina Loi, è un’installazione a muro che comprende un video di due minuti e mezzo, un carillon e una decina di barchette di carta: il video racconta il viaggio acquatico di una di queste barchette, e i bambini sono invitati ad accompagnare le immagini suonando il carillon.

Andreas Golinski, invece, propone “La mia casa dei sogni”: sul muro nella stanza del bambino vengono disegnate forme vuote, profili geometrici come triangoli, quadrati, rettangoli. Il bambino dovrà poi intervenire direttamente sul wall painting dell’artista, colorando a suo piacere le “stanze” per creare un “appartamento” secondo la sua creatività. Il progetto si completa con una colonna sonora speciale: vengono registrati i suoni della casa del bambino (la mamma in cucina, la porta di casa che si apre, il papà che entra…), per poi comporre un loop sonoro che resta nella stanza del piccolo, a sua disposizione. E i suoni cambiano con il passare degli anni, e restano come ricordo…

Ogni intervento site specific è naturalmente unico, perché creato ad hoc per il committente, secondo la natura degli spazi. L’idea è di Paola Noè, critica d’arte, giornalista e, ovviamente, mamma.

unduetrestella, arte contemporanea per i bambini
unduetrestella, arte contemporanea per i bambini
unduetrestella, arte contemporanea per i bambini
unduetrestella, arte contemporanea per i bambini
unduetrestella, arte contemporanea per i bambini

  • shares
  • Mail