I dipinti di Justine Lai: sesso con i presidenti degli Stati Uniti

Justine Lai è un artista di San Francisco che ha sviluppato negli ultimi due anni il progetto "Join or Die" una serie di dipinti dove ritrae se stessa mentre fa sesso, in ordine cronologico, con i vari presidenti degli Stati Uniti. Più che un suo desiderio o una sua fantasia erotica, l'artista afferma che, ritrarre il presidente nei suoi momenti di intimità, è un modo per umanizzare e demitizzare una figura come quella del politico più potente del mondo.

Un tentativo per sovvertire l'ordine impenetrabile della presidenza, inserirendosi con erotismo nel sistema. In più la Lai si sottopone ad uno stato di sottomissione alla figura patriarcale del presidente di turno, in situazioni che possono essere viste come erotiche, ridicole, violente o ambigue.

Una storia di sesso e politica, dove però io riconosco solo un paio di presidenti, gli altri non li identifico. Ma siamo solo all'inizio, quindi presidente dopo presidente, arriverà ai giorni nostri.

Via | Lost At E Minor

Join or Die - 2006/2008 - Justine Lai
Join or Die - 2006/2008 - Justine Lai
Join or Die - 2006/2008 - Justine Lai
Join or Die - 2006/2008 - Justine Lai
Join or Die - 2006/2008 - Justine Lai
Join or Die - 2006/2008 - Justine Lai

Join or Die - 2006/2008 - Justine Lai

  • shares
  • Mail