Logomania e arte per Jean-Charles de Castelbajac

Topkapital - 2008  - Jean-Charles de Castelbajac

"Triumph of Signs" è la prima mostra di arte dello stilista francese Jean-Charles de Castelbajac. Il designer ha sempre giocato con loghi e cultura pop e in questo caso ha unito questi elementi legati al branding e alla moda con l'arte.

In realtà non è stato neanche lui a realizzare questi dipinti. Piuttosto li ha commissionati in Cina (proprio come si fa con la moda ormai), istruendo artisti locali a riprodurre classici della pittura occidentale. A questi ha poi fatto aggiungere loghi (giganti e minuscoli) di case di moda o di prodotti industriali.

L'appropriazione, il riciclo e il riuso di immagini, simboli e segni, ha generato lavori interessanti che riflettono il gusto della società dei consumi di oggi, dove il logo è sempre più presente, sempre più protetto e sempre più imitato.

Fino al 2 maggio alla galleria Paradise Row di Londra.

Via | Dazed digital

Triumph of Signs - Jean-Charles de Castelbajac - Paradise Row - Londra
Post Krieg - 2009 - Jean-Charles de Castelbajac
Agnés Macternity - 2008 - Jean-Charles de Castelbajac
Arminius Armagnus - 2009 - Jean-Charles de Castelbajac
Detourn sur l’herbe(Mimetic Picnic)II - 2008  - Jean-Charles de Castelbajac

Yves Droite Yves Gauche, Diptych - 2008 - Jean-Charles de Castelbajac

  • shares
  • Mail