Arte a Milano: da vedere Extreme Beauty a Palazzo della Ragione

Extreme Beauty In Vogue - Palazzo della Ragione - Milano

Sono riuscita a vedere "Extreme Beauty in Vogue", la mostra a Palazzo della Ragione di Milano, che si è confermata all'altezza, con un allestimento molto diverso dalle mie aspettative. Sembra infatti di entrare in un monastero perché l'ambiente è avvolto nell'oscurità attraversato da un suono di sottofondo che aiuta sicuramente a creare un'atmosfera di tipo religioso. Le pareti sono state ricoperte di drappi pesanti color porpora e ogni fotografia è racchiusa o meglio custodita in una nicchia come fosse una reliquia. Non è un caso infatti che davanti ad ogni immagine ci sia una sorta di inginocchiatoio (che non ho provato a dire il vero, anche se tentata, per paura che crollasse tutto) come ad indicare che ci si trova di fronte a qualcosa da venerare (se sia il caso della fotografia, della bellezza, della moda o delle tre cose insieme non è chiaro, ma come la confessione rientra probabilmente in una sfera personale).

La bellezza è sempre quella proposta dalle riviste di moda, e in realtà non mi sembra che sia poi così cambiata nel corso del tempo, ma c'è un atteggiamento più critico oggi verso la ricerca della perfezione, sottolineato da alcune immagini grottesche. Il secondo piano è dedicato a Penn, vero genio anticipatore del gusto. Al di là delle immagini, che sono il meglio della fotografia di moda, è molto originale l'allestimento, così inaspettato e sorprendente.

Un buio diverso da quello proposto da McCall, ma altrettanto affascinante.

  • shares
  • Mail