Joan Collins crede di aver visto Banksy


L'attrice Joan Collins è stata vittima di uno scherzo, con annessa trovata pubblicitaria, da parte di un uomo d'affari britannico, Ivan Massow, che le ha fatto credere per una sera di essere riuscita ad invitare a cena l'ineffabile street artist Banksy.

In realtà, chi è comparso fra i regolari invitati della Collins non era altri che un suo collega attore, Bryan Lawrence, anche discretamente famoso.

Durante la serata, mentre Joan passava il tempo a gongolare per il colpaccio che pensava di aver fatto, Massow riprendeva gli eventi con la sua videocamera. Il tutto dovrebbe essere venduto alla televisione inglese nei prossimo giorni, se i piani dell'ex assicuratore Massow andassero a buon fine.

Via | This is Bristol

  • shares
  • Mail