Atelier aperti: le residenze d'artista della Fondazione Bevilacqua La Masa

Fondazione Bevilacqua La Masa, Atelier Aperti

In Italia ci sono (anche) alcune eccellenze che da sempre si impegnano nella diffusione e nello sviluppo dell’arte contemporanea, tra le quali la Fondazione Bevilacqua La Masa di Venezia.
Dal 1908 la Fondazione contribuisce attivamente alla crescita e alla promozione dei giovani artisti: tra le sue varie attività, ogni anno la Fondazione veneziana assegna, tramite un bando di concorso, dodici studi d'artista, cinque nella sede sull’Isola della Giudecca e sette nella sede di Palazzo Carminati.

Lo studio viene conferito a giovani talenti come atelier personale, in cui potersi dedicare alla propria produzione. Anche quest’anno i 12 artisti selezionati apriranno i loro atelier al pubblico per qualche giorno, in occasione della 53. Biennale Internazionale d'Arte di Venezia. I fortunati sono Agne Raceviciute, Blauer Hasa, Valeria Cozzarini, Estevan Bruno, Giulio Frigo, Elisa Strinna, Alberto Scodro, Lea Jazbec, Andrea Kvas, Automatic Books, Laure Keyrouz e Ayano Yamamoto.

Dal 4 al 10 giugno l’evento Open Studios/Atelier Aperti rappresenta un’occasione per visitare gli spazi, di cui potete vedere un’anteprima nella gallery. Negli stessi giorni, aperti anche gli atelier di Art Enclosures, un programma di residenze per artisti internazionali nato nel 2008 per offrire un'occasione di formazione ai giovani artisti emergenti provenienti da Africa, Caraibi e Isole del Pacifico. Visitabili dunque le foresterie di Palazzo Carminati, dove “risiedono” i due artisti africani Samuel K. Githui e Viktor Mutelekesha.

Atelier Fondazione Bevilacqua La Masa
Complesso dei SS. Cosma e Damiano, interno 49, Giudecca
Palazzo Carminati, Santa Croce 1882/a, Venezia
Ogni giorno dalle ore 10.30 alle ore 20.00

Fondazione Bevilacqua La Masa, Atelier Aperti
Fondazione Bevilacqua La Masa, Atelier Aperti
Fondazione Bevilacqua La Masa, Atelier Aperti
Fondazione Bevilacqua La Masa, Atelier Aperti
Fondazione Bevilacqua La Masa, Atelier Aperti

  • shares
  • Mail