La prima retrospettiva sui collage di Aldwyth


Dopo anni di relativa indifferenza da parte di pubblico e critica d'arte, finalmente, a 73 anni, la grande collagista Aldwyth riceve il giusto tributo da parte di una sede abbastanza prestigiosa, in questo caso l'Ackland Art Museum (North Carolina, USA).

La mostra ha aperto i battenti il 31 maggio e raccoglie quasi 50 lavori, fra collage di vario formato e assemblage, nonché videotape di interazioni di Aldwyth con le opere stesse.

L'artista vive da anni nel mistero e nella solitudine di una casa ottagonale ispirata alle forme di Escher, producendo realtà che devono molto a quelle di Hieronymus Bosch. Sono certo che si comincerà a parlare sempre di più dei grandi meriti simbolistici e iconologici di Aldwyth.

Aldwyth e i suoi collage
Aldwyth e i suoi collage
Aldwyth e i suoi collage
Aldwyth e i suoi collage

  • shares
  • Mail