E-creative. Arte, impresa e creativita per combattere la crisi

Si chiude domani a Venezia nella cornice della Biennale il primo ciclo di incontri E-creative (3-4-5 giugno 2009). E-Creative è un network europeo per il rapporto arte-impresa, nato per realizzare progetti tra arte, creatività, imprenditoria e innovazione.

E si occupano di crisi economica internazionale, con l'obiettivo di creare partnership tra creatività e innovazione di prodotto, ricerca artistica e sperimentazione tecnologica, design e sostenibilità, dove l'arte è il sensore privileggiato per intercettare le nuove tendenze. L'idea sembrerebbe interessante, un po' meno la realizzazione: pochissimi i contenuti visibili e tutti super-protetti, ad esempio. Più in linea con le intenzioni dichiarate è invece "The Future: a better place", un gioco interattivo che raccoglierà fino a fine ottobre 2009 suggerimenti, proposte, progetti, che verranno pubblicati e confluiranno nel progetto europeo.

In ogni caso per chi volesse assistere e farsi un'idea più precisa, l'evento si può seguire via stream e un sistema di liveblogging documenta e commenta sul posto gli incontri.

  • shares
  • Mail