Ars in Ara. A Roma evento sull'arte nell'era di Second Life

A Roma, il 5 e il 6 giugno si terrà all'Ara Pacis l'evento "Ars in Ara. Arte e comunicazione nell’era di Second Life", un incontro nel quale si parlerà dell'influenza dei nuovi media sull'arte e sulla comunicazione.

L'evento è stato curato da Marina Bellini (Musei in comune Roma 2.0) e Paolo Valente (uqbar. media art culture). Si parla da tempo dei cambiamenti che il Web 2.0 ha apportato alla comunicazione e di come gli scenari siano cambiati in tempi molto rapidi. Questo appuntamento vuole fare il punto sullo stato dell'arte del nuovo media Second Life e delle possibilità che la piattaforma interattiva e immersiva offre. E' infatti su questo terreno che si stanno misurando forme di sperimentazione artistica, dato che ci si può esprimere in modo libero all'interno di una esperienza sociale di tipo globale.

Ci sarà il contributo dei suoi principali attori, presi nei loro rispettivi mondi virtuale - artistico - culturale - professionale. L'evento avrà collegamenti e interventi in Second Life e sarà trasmesso on line in diretta streaming (qui trovate le varie possibilità).

Sono stati invitati: Umberto Croppi, Francesco Marcolini, Francesco Prosperetti, Guido Razzano, Umberto Broccoli, Federico Mollicone, Giampaolo Rossi, Derrick De Kerckhove, Mario Gerosa, Carlo Infante, Mario Savini, Marco Minghetti, Giuseppe Granieri, Alberto Cottica - Cristina Di Luca, Giovanni Boccia Artieri, Guido Scorza, Luca Spoldi, Stefano Lazzari, Giovanni Dalla Bona, Marco Longo, Gino Flore, Domenico Quaranta, Giuseppe Stampone, Pierluigi Casolari, Rosanna Galvani, Biagio Francia - AOM, Fabio Fornasari, Roberta Cirillo, Adelchi Battista, Patrizia Nofi - Sonia La Rosa, Luca Spoldi, Paola Pandolfini, Giampiero Moioli, Luca Lisci, Anita Carloni.

  • shares
  • Mail