Banksy installa più di 100 sue opere al Bristol Museum


Il grande street artist Banksy si è reso protagonista nelle ultime ore del più grosso "intervento" che si può ricondurre al suo nome. Come potete vedere nel video dopo il salto, l'intero Bristol Museum (nella città di cui Banksy è originario) è stato preso di mira dall'artista, che vi ha installato più di 100 opere di sua invenzione o produzione. La mostra si intitola: "Banksy Vs. Bristol Museum", ed è il frutto di una collaborazione che è stata sapientemente tenuta segreta dai funzionari della struttura.

La più notevole fra le opere esposte è senza dubbio il camioncino dei gelati bruciato situato nel bel mezzo dell'atrio della struttura, ma non sono da meno altri momenti della "mostra", come il poliziotto in assetto antisommossa che cavalca un cavalluccio a dondolo. Banksy ha dichiarato, col suo consueto humour:


"Questa è la prima volta che i soldi dei contribuenti sono utilizzati non per togliere le mie opere dai muri, ma per appendercele"

Ancora una volta la street art va dalla strada a una dimensione museale, ma in questo caso di sua volontà, e con molta originalità.

Banksy vs. The Bristol Museum
Banksy vs. The Bristol Museum
Banksy vs. The Bristol Museum
Banksy vs. The Bristol Museum


  • shares
  • Mail