Passports: l'arte contemporanea inglese in mostra a Milano

La Collezione del British Council al Pac

Apre il 14 luglio la mostra “Passports. In Viaggio con l’arte”, per celebrare i 75 anni di vita del British Council e i 75 anni della sua Collezione di opere d’arte. Opere del XX e XXI secolo, naturalmente Made in Great Britain.

Pittura, fotografia, scultura e installazioni acquistate e raccolte negli anni, fino ad arrivare a 8000 pezzi. In mostra al Pac una selezione della Collezione, con grandi nomi dell’arte inglese contemporanea internazionalmente noti. Anish Kapoor, naturalmente, che è sì indiano ma vive a Londra dagli anni Settanta. E Damien Hirst, Lucian Freud, Tony Cragg, Richard Deacon, Bill Woodrow, Antony Gormley, Gilbert & George, Richard Long, Mona Hatoum, Steve McQueen

Questa di Milano è la prima tappa internazionale della mostra, ed è l’occasione per lanciare in Italia il concorso “The Fifth Curator”: si tratta di un concorso, con scadenza il 4 settembre, il cui vincitore potrà curare la prossima mostra delle opere della Collezione, prevista nel 2010 alla Whitechapel Gallery di Londra. Enjoy it. Fino al 13 settembre.

La Collezione del British Council al Pac
La Collezione del British Council al Pac
La Collezione del British Council al Pac
La Collezione del British Council al Pac
La Collezione del British Council al Pac
La Collezione del British Council al Pac

  • shares
  • Mail