I giardini neri di Otolab a Bergamo

Otolab

Va in scena da oggi e fino al 25 luglio alla Traffic Gallery di Bergamo Giardini Neri. Un percorso che documenta e fa rivivere l'ultimo progetto di live performance audiovisiva di Otolab. Per chi non lo conosce, Otolab è un gruppo di architetti musicisti, dj, vj, videoartisti, videomaker, web designer, grafici e architetti di base a Milano.

Dal 2001 Otolab produce progetti di altà qualità e costituisce una punta di diamante per l'Italia all'interno della scena della performance audiovisiva a livello mondiale. Un successo che si basa sul costante lavoro di laboratorio, seminario e liveset. La logica che sostiene il gruppo è quella del confronto, dell'in-disciplinarietà, dell'open source, della libera circolazione dei saperi e della sperimentazione.

Giardini neri si basa sul concetto di “giardino come visione dell’anima e procede attraverso uno storyboard non lineare. Immagini e suoni sono mixati durante la live performance per ricreare una onirica esperienza sinestetica in un giardino notturno”. A Bergamo, nella versione "gallery", sarà presente una videoinstallazione e 23 stampe in alluminio.

Otolab - Giardini Neri
Otolab - Giardini Neri
Otolab - Giardini Neri
Otolab - Giardini Neri
Otolab - Giardini Neri

Per chi vuol vederli dal vivo, gli Otolab si esibiranno a Milano sabato 27 agli Electronic Music Days presso lo Spazio Mil/Carroponte a Sesto San Giovanni (un'affascinante location post-industriale) e martedì 30 come Delysid Trio in Phantastica audiovisual performance al Caffé Blanco.

Otolab - Giardini Neri
Otolab - Giardini Neri
Otolab - Giardini Neri

  • shares
  • Mail