Lo spazio scolpito di Cristina Iglesias alla Fondazione Pomodoro

CRISTINA IGLESIAS. Il senso dello spazio

Ecco un anticipo della prossima stagione: per la prima volta Cristina Iglesias esporrà in Italia, dal 23 settembre alla Fondazione Arnaldo Pomodoro, a Milano.

L'artista spagnola (1956) è considerata una delle più interessanti scultrici contemporanee a livello internazionale. Vetro, resina, ferro, cemento, ma anche fotografia e serigrafia sono i suoi materiali, tra loro spesso combinati. Le opere della Iglesias sono grandi, avvolgono, sono mondi scultorei che trasportano lo spettatore in una dimensione dominata dalla materia e dallo spazio.

Ho potuto vedere di persona alcune sue “sculture”, e personalmente ho molto apprezzato l'esperienza percettiva pura che queste opere offrono: non ho pensato ad interpretarle, ma a viverle, attraversandole e guardandole. Negli splendidi spazi della Fondazione Pomodoro saranno presentate 19 grandi opere, da non perdere. “CRISTINA IGLESIAS. Il senso dello spazio”: fino al 7 febbraio 2010.

CRISTINA IGLESIAS. Il senso dello spazio
CRISTINA IGLESIAS. Il senso dello spazio
CRISTINA IGLESIAS. Il senso dello spazio
CRISTINA IGLESIAS. Il senso dello spazio
CRISTINA IGLESIAS. Il senso dello spazio

  • shares
  • Mail