ASSISES, sedute in opera al MACA


Aperta dal 5 luglio al 20 settembre 2009 presso il MACA (Museo d'Arte Contemporanea di Acri - Cosenza) con il patrocinio dell'Ambasciata di Francia, la mostra "ASSISES, sedute in opera" è tutta dedicata ad un oggetto della vita quotidiana: la sedia.

Il noto collezionista francese Philippe Delaunay ha avuto un'idea del tutto originale: centouno sedie imballate e da assemblare sono state infatti inviate ad altrettanti artisti, recando questo semplice messaggio: "La sedia può essere semplicemente assemblata, frammentata, o associata ad elementi estranei, di qualunque natura essi siano. Può essere poggiata al suolo, appesa, sospesa, inquadrata, disposta in qualsivoglia situazione desideriate disporla".

L'obiettivo del collezionista era indurre questi centouno artisti a creare un opera d'arte irripetibile da questo oggetto "banale" attraverso la sua decostruzione e ricostruzione. La mostra ne è il risultato, inserendosi quell’attività creativa che il poeta Francis Ponge aveva denominato con il termine di "objeu", contrazione del termine "objet (oggetto) + jeu (gioco)", ovvero il gioco dell’oggetto.

ASSISES
ASSISES
ASSISES

  • shares
  • Mail