1945-1998 by Isao Hashimoto

Bellissimo questo lavoro di Isao Hashimoto, "1945-1998", tanto che preferirei lasciarvi guardare il video senza spiegare nulla...

1945. Anno zero per il Giappone, ma anche per tutto il resto del mondo:Il lancio delle due bombe nucleari si Hiroshima e Nagasaki mette fine alla 2° guerra mondiale, segnando l'inizio di un'epoca che sarà caratterizzata fino al 1989 dalla Guerra Fredda, un equilibrio che aveva al suo centro la competizione tecnologica e la costante minaccia del nucleare. Quante bombe, a scopo di esperimenti e test, sono scoppiate da allora?

Isai Hashimoto le ha contate probabilmente tutte, fino al 1998. L'opera è semplice e minimale. Sulla destra dello schermo in alto c'è un timer dove scorrono i mesi e gli anni; in basso a destra il totale delle bombe sganciate; sulle fasce orizzontali, invece, le bandiere degli stati che hanno fatto test, che compaiono progressivamente in ordine di tempo (a partire dal primo test nucleare fatto) con accanto il proprio totale di esperimenti che cresce. Ad ogni bomba sganciata è stato associato un suono e un colore, diversi in base alla nazione.

E così che sul globo prende vita un delicato concerto di musica elettronica attraverso il quale ci vediamo scorrere davanti agli occhi 54 anni di esplosioni nucleari per un totale di 2053 bombe lanciate. Anche i totali parziali sono visibili, ma vi consiglio di guardare il video: è significativo...

Intanto, mentre vi lascio riflettere su questo, a domani con altri due lavori di Hashimoto che a questo tema ha dedicato una serie di opere incisive...

  • shares
  • Mail