Fuksas per Piaggio: il museo


E' di Massimiliano Fuksas il progetto per la nuova sede del museo della Fondazione Piaggio di Pontedera: ha ridisegnato il grande stabilimento delle ex Presse (25 mila mq), prevedendo la ristrutturazione del fabbricato e la sua suddivisione in due aree, una delle quali adibita a museo, con zone per esposizioni permanenti e temporanee, auditorium per workshop e conferenze, spazi per iniziative collaterali, l'altra destinata all'antica funzione di magazzino.

Un bel connubbio tra archeologia industriale e architettura contemporanea, storia e attualità del design: se e quando il progetto sarà realizato il Museo Piaggio che ad oggi, pur negli spazi ridotti, accoglie circa 30 mila visitatori l'anno (il 90% dei quali stranieri), aggiungerà al valore dei prodotti industriali esposti e degli oltre 150 mila documenti custoditi dall'Archivio storico Piaggio, quello di una struttura funzionale e qualificata.
I costi del progetto si aggirano intorno agli 8 milioni di euro.

Fonte: Il Giornale dell'arte

  • shares
  • Mail