Kibera torna a sorridere. Fotografia e street art in Africa

Questo video è la storia di un incontro felice, il fotografo JR e gli abitanti di Kibera, uno dei sobborghi più degradati di Nairobi, in Kenya. Si tratta del terzo capitolo del progetto 28 millimmetri - Women Are Heroes – che l'ha condotto in Africa, in zone dove è passata la guerra. Qui ha invitato le donne a raccontare le loro dolorose storie e ad esprimere il loro desiderio di vivere.

JR è un artista francese di venticinque anni che ha scelto di ritrarre i volti delle donne che vivono a Kibera. Donne che hanno vissuto la distruzione, la perdita degli affetti, l'assoluta povertà. Così i sorrisi che sono riusciti a regalare alla macchina fotografica valgono ancora di più.

Assieme agli abitanti JR ha dato poi vita ad una grande operazione di affichage. Prima ha stampato i volti sui tetti delle baraccopoli, perché si possano vedere dall'alto, dall'aereo e dalla collina. Poi con un'intuizione spettacolare gli ha appoggiati sulla collina circostante e ha fatto in modo che il treno passando li completasse.

JR - street art

  • shares
  • Mail