Beato Angelico torna a casa?

Ricordate la vicenda delle due tavole del Beato Angelico, vendute all’asta in Inghilterra per 1,7 milioni di sterline (circa 2,5 milioni di Euro)?
Come riportato dai colleghi di Deluxeblog, l’acquirente che ha superato, tra le altre, l’offerta di 1,5 milioni presentata dal governo italiano, è Fabrizio Moretti, giovane rampollo di un'importante dinastia di antiquari toscani nonchè fondatore della Galleria Moretti.

Per saperne di più sul destino dei due dipinti del maestro rinascimentale, noi di Artsblog abbiamo fatto qualche domanda a Moretti.

Le tavole torneranno in Italia?
I dipinti torneranno in Italia presso la mia galleria.

Sono in programma esposizioni presso le vostre sedi?
Per il momento no, certo è nelle mie intenzioni cercare di creare in futuro per rendere visibili a tutti le due preziosissime opere.

Sarà possibile realizzare qualche iniziativa d'intesa con il comune di Firenze e con il Ministero dei Beni Culturali per riportare eccezionalmente i quadri a San Marco?
Stiamo già parlando con la Sovrintendenza fiorentina, che si è mostrata interessata ed attiva nell’avviare un dialogo con me per trovare una soluzione.

  • shares
  • Mail