Modella arrestata per aver posato nuda al Metropolitan Museum of Art di New York

Kathleen Neill

La modella Kathleen Neill è stata accusata di atti osceni in luogo pubblico dopo aver posato nuda per il fotografo Zach Hyman, al Metropolitan Museum of Art di New York. Le foto rientravano in una serie di nudi ritratti negli spazi pubblici della Grande Mela.

Pochi secondi dopo aver tolto i propri vestiti la modella è stata fermata da una delle guardie del museo. Subito dopo è stata chiamata la polizia. Il fotografo si è giustificato, in un'intervista rilasciata al New York Post, spiegando che il suo intento è solo quello di indurre la gente a pensare all'"essenziale dell'arte". Sarà riuscito nel suo intento?

La foto è tratta dal New York Post.

Via | ArtReview.com

  • shares
  • Mail