Edward Kinsella, il ritrattista delle star

brodykinsella.jpg

Mi ha colpito questo ritratto di Adrien Brody eseguito da un un certo Edward Kinsella, in cui la star americana, lunga lunga, pare volersi nascondere il più possibile dietro la zip della sua felpa, salvo poi rimanere col naso di fuori, e dunque rendendo ancora più evidente, e ritrattistico, quel dettaglio che gli dà un profilo inconfondibile.

Pittore e illustratore freelance, del Missouri (Saint Louis, per la precisione), Edward sembra prediligere anche riedizioni prêt-à-porter di temi manettiani; episodi di vita di provincia americana elevati a soggetto storico, con una certa ironia e poco tatto; orientalismi (sempre dalle parti di Edouard Manet, del resto).

Insomma, è particolarmente possibile che, come si dice in questi casi, ne sentirete ancora parlare.

  • shares
  • Mail