Il realismo artificiale di George Condo a Milano

George Condo, Galleria Massimo De Carlo

Aprirà il 18 settembre alla Galleria Massimo De Carlo, sempre in occasione di StartMilano, la prima grande personale di George Condo in Italia.

L'artista, americano, classe 1957, definisce la propria arte come “realismo artificiale”: fantasiose, grottesche e quantomeno barocche le sue tele, così come le sue sculture e i suoi disegni... L'ispirazione di Condo è sicuramente di stampo surrealista e cubista, e caratterizza fortemente i personaggi che ritrae, irriverenti sì, ma studiati nella loro complessità psicologica.

Uomini e donne nude, clown, la Regina Elisabetta, Dio: George Condo sceglie i suoi personaggi tra tutta l'umanità, li deforma, li mette e li rimette in scena. 1000 metri quadri di esposizione, solo opere del 2008 e del 2009, fino al 31 ottobre.

George Condo, Galleria Massimo De Carlo
George Condo, Galleria Massimo De Carlo
George Condo, Galleria Massimo De Carlo
George Condo, Galleria Massimo De Carlo
George Condo, Galleria Massimo De Carlo

  • shares
  • Mail