“Two Rivers”, la scultura donata alla città di Firenze da Greg Wyatt verrà rimossa

greg wyatt, two rivers

"Two Rivers", la statua donata alla città di Firenze dall'artista newyorkese Greg Wyatt, sarà rimossa. L'opera ha creato molte discussioni in città; la precedente giunta comunale aveva deciso di esporla in piazza della Signoria fino al 24 ottobre, per poi collocarla in via permanente in piazza Poggi. Ma la statua non piace al nuovo assessore comunale alla cultura di Firenze, che, secondo quanto riportato dall'Ansa, avrebbe deciso di "sistemarla in un deposito", e di venderla su ebay ''qualora il contratto di donazione ne preveda la possibilità''.

Non male come ipotesi direi. Tanto più che l'opera, come potete vedere nella foto, non sembra affatto particolarmente trasgressiva o scandalosa, tale da giustificare una simile reazione. Questa decisione sembra per lo più un capriccio, di cui non sarà di certo contento l'autore, tra l'altro molto legato alla città. Infatti Greg Wyatt, a vent'anni, proprio grazie a una visita nella città, incominciò a realizzare sculture. I primi amori non si scordano mai. O no?

  • shares
  • Mail