Le armi di Colombo

Una leggenda popolare narra che Cristoforo Colombo di ritorno dal suo viaggio nelle Indie si fermò a Siena e donò alcune armi come segno di devozione alla Madonna di Fontegiusta.

Sembra infatti che il grande esploratore genovese abbia frequentato l'Università di Siena e sopra la porta d’ingresso della chiesa alcune bellissime spade ed un osso di balena sono effettivamente ancora appese.

Venerdì 25 settembre alle ore 17 presso il Museo Casa Rodolfo Siviero in Lungarno Serristori 1-3 a Firenze questa piccola ma importante raccolta di oggetti di Colombo assieme ad una sezione di armi della collezione Siviero saranno esposte. La mostra sarà visitabile fino al 6 gennaio 2010.

  • shares
  • Mail