Es.terni 4, in Umbria va in scena la creazione contemporanea

Parte oggi fino al 26 settembre la quarta edizione di es.terni, festival internazionale della creazione contemporanea a Terni, in Umbria. Teatro, danza, arti visive, performance, installazioni, video per una rassegna dedicata soprattutto alla contaminazione tra produttori e fruitori in un continuo processo di incontro e confronto.

Sede principale della manifestazione quel CAOS Centro Arti Opificio Siri, della cui inaugurazione vi avevamo parlato. Un progetto che si iscrive nel solco del “superamento del confine e del genere” e che ci porta a definire il concetto di creazione contemporanea come “quel prodotto artistico che permette di esplorare i territori dell’innovazione e sviluppare la capacità di accogliere e dar valore alle differenze portatrici del nuovo”.

Il programma è fittissimo e i prezzi veramente bassi. Tra le numerose presenze vi consigliamo di non perdervi Crac di Motus, ensamble romagnola che lavora tra performance, video arte e teatro rappresentando una delle punte di diamante della sperimentazione italiana tra arti visive e arti sceniche.

  • shares
  • Mail