Brasile contemporaneo al Pecci: After Utopia

Arte Brasiliana Contemporanea, Centro Pecci

Torniamo a parlare del Centro per l'Arte Contemporanea Luigi Pecci di Prato, che dal prossimo 24 ottobre al 14 febbraio ospiterà la mostra “AFTER UTOPIA - A view on Brazilian contemporary art”.

27 artisti brasiliani contemporanei, a dimostrare cosa è l'arte brasiliana oggi, oltre gli stereotipi e le idee dell'Europa. Perché “After Utopia”? Pensate alla città di Brasilia, l'ultimo progetto di Oscar Niemeyer: è stata concepita come una delle più grandi utopie della modernità, nella connessione tra il Brasile antico e quello contemporaneo.

E cosa c'è oltre l'utopia? Secondo gli artisti in mostra, tra cui Cildo Meireles, Ernesto Neto e Helio Oiticica tra i più famosi, oltre l'utopia c'è oggi il luogo dell'assenza. Un luogo dove è necessario lavorare per un reale miglioramento in una nuova società di giustizia. Un luogo dove creare e far emergere le mille diversità di un paese. Un luogo, come il Brasile, bellissimo.

Arte Brasiliana Contemporanea, Centro Pecci
Arte Brasiliana Contemporanea, Centro Pecci
Arte Brasiliana Contemporanea, Centro Pecci
Arte Brasiliana Contemporanea, Centro Pecci
Arte Brasiliana Contemporanea, Centro Pecci

  • shares
  • Mail