Fulvio Tornese, l'artista che piace tanto a Hu Jintao


Reduce dal successo della personale estiva a Barcellona e presente alla V Edizione del Festival Internazionale di Pechino (in corso fino al 13 ottobre 2009), l’artista leccese Fulvio Tornese, architetto di formazione, presenta dal 2 ottobre nello spazio della Galleria It’s My* di Milano I Giganti.

Un lavoro pieno di fascino il suo, che ricorda il fumetto d’autore e l’illustrazione per la leggerezza delle sue tinte e la fantasia dei soggetti. Figure gigantesche che condividono una quotidianità surreale, sempre intenti o in procinto di muoversi. Partire chissà dove, forse fuggire da se stessi, dalla loro profonda umanità. Un'anima la loro resa disumana dalla soltanto apparente inconsistenza dei paesaggi, spazi irreali che hanno molto a che vedere con il nostro mondo.

Non è un caso forse se per la scelta delle sue opere per il festival di Pechino è arrivato fino a Lecce direttamente il presidente Hu Jintao, anch’esso architetto.

Fulvio Tornese
Fulvio Tornese
Fulvio Tornese
Fulvio Tornese

  • shares
  • Mail