Via Farini in Residence 2009


VIR, Viafarini-in-residence è un programma di residenza per artisti e curatori che permette di effettuare un periodo di ricerca a Milano. A disposizione quattro appartamenti e un grande laboratorio in via Carlo Farini 35. Memories and Encounters è il nome del progetto del 2009 che mira al confronto tra pratiche artistiche distanti sia geograficamente che culturalmente.

Giovedì 1 ottobre alle 18 ci sarà un primo appuntamento in cui, dopo soltanto un mese di residenza. Gli artisti si presenteranno per definire pubblicamente il loro approccio. C'è Jonathan Baldock che sulla di una particolare predisposizione al grottesco, si è lasciato affascinare dagli ossari di Milano, dalla Commedia dell'Arte, dall'Arcimboldo e dal costume meneghino.

Shane Campbell sta sviluppando un nuovo ciclo di dipinti che traggono ispirazione da Giulio Romano, una ricerca sulla gravità e sul peso. Julia Staszak assembla nelle sue installazioni le sue tele con lavori di altri (e a Milano sta pensando di 'pescare' nello storico archivio di Viafarini e Careof).
L'open day con la presentazione dei lavori conclusivi è previsto per open day mercoledì 18 novembre alle ore 18.

  • shares
  • Mail