I mondi di Roger Ballen alla Triennale di Milano

Roger Ballen, Triennale di Milano

Con la mostra "Roger Ballen / 1982 - 2008", che aprirà il prossimo 7 ottobre, la Triennale di Milano intende inaugurare un nuovo ciclo dedicato alla fotografia contemporanea. Attendiamo di sapere i prossimi nomi!

Roger Ballen è un fotografo, un fotografo sicuramente inimitabile per stile ed estetica fotografica. Cresciuto a New York in contatto con i più grandi nomi del panorama fotografico internazionale (figlio di una photo editor di Magnum), scappa dagli States e dal loro stile di vita per approdare in Sud Africa all'inizio degli anni Ottanta. Ed è proprio da quel periodo che parte il percorso espositivo: in vent'anni di lavoro, Ballen è passato da un approccio documentaristico a un'espressività decisamente soggettiva.

I suoi scatti, sempre in bianco e nero, sono dei veri e propri tableaux vivants, con composizioni di oggetti, soggetti ed elementi grafici che esaltano ed esasperano il senso dell'immagine. Fotografie dirette, umoristiche, ma anche ciniche e brutali, sicuramente affascinanti, uniche e dense di significati. Fino al 15 novembre 2009.

Roger Ballen, Triennale di Milano
Roger Ballen, Triennale di Milano
Roger Ballen, Triennale di Milano
Roger Ballen, Triennale di Milano
Roger Ballen, Triennale di Milano

  • shares
  • Mail