Frida Kahlo, una denuncia per due libri con 1000 opere false

Frida Khalo

Circa 1000 opere riprodotte su due libri dedicati all'artista messicana Frida Khalo sarebbero dei falsi, vale a dire non attribuibili all'artista. Si tratta di un libro uscito negli Stati Uniti e in Messico, ”Finding Frida Kahlo” (Alla ricerca di Frida Kahlo), e per contenere almeno 1000 opere (false) dell'artista deve essere un lussuoso libro illustrato.

Ecco allora un'azione giudiziaria intentata da Jose' Luis Perez Arredondo, funzionario della Banca centrale del Messico ed esecutore dei diritti d'autore della Kahlo, alla casa editrice americana Princeton Architectural Press che, da parte sua, smentisce ogni accusa, comprensibilmente: deve averci investito un bel po' su questo libro. Vi faremo sapere come andrà a finire...

Fonte: AdnKronos

  • shares
  • Mail