Scandalo alla Tate Modern per una foto di Brooke Shields nuda a 10 anni


Una foto di Brooke Shields, ritratta nuda a 10 anni, è stata fatta rimuovere dalla direzione della Tate Modern di Londra. Si tratta di un'opera di Richard Prince intitolata "Spiritual America", e avrebbe dovuto far parte della mostra "Pop Life", che avrebbe dovuto inaugurare domani.

Scotland Yard ha segnalato che l'opera potrebbe infrangere le leggi sull'oscenità, dopo essere stata allertata dalle segnalazioni di alcuni cittadini che erano rimasti "sconcertati" alla vista del materiale pubblicitario della mostra esposto in metropolitana.

La mostra è ora sospesa e il relativo catalogo è stato ritirato dal commercio. La fotografia in questione è già stata esposta, con successo e controversie, a New York.

  • shares
  • Mail