A Roma, riaffiora la scuola dei filosofi di Adriano

Scuola dei filosofi di Adriano

Un'altra scoperta incredibile a Roma, dopo il ritrovamento della struttura della famosa sala da pranzo di Nerone, e che contribuirà a rendere la capitale ancora più bella, se possibile. In piazza Venezia, proprio di fronte all'altare della patria, è venuto alla luce quello che, con ogni probabilità, è l'atheneum che Adriano fece costruire intorno al 133 d.C. per ospitare poeti, filosofi, letterati e esperti di oratoria.

L'atheneum pare essere costituito da una doppia scala, con gradini che paiono più adatti a sedersi che a essere superati uno dopo l'altro. Una sala, di circa venti metri di lunghezza per tre di larghezza, ospitava al centro l'imperatore e i poeti ed è già venuto alla luce un pavimento in granito con listelli color giallo antico, lo stesso che Adriano fece installare nelle biblioteche di cui si fece promotore.

Fonte e immagini: Repubblica

  • shares
  • Mail