Editing The Future

milano in digitale

Giovedì 22 ottobre Milano in Digitale, piattaforma culturale che dal 2006 si rivolge ai giovani artisti che lavorano con le nuove tecnologie, presenta Editing the Future, un'evoluzione del concorso tesa a valorizzare l’aspetto teorico e l’indagine speculativa del rapporto arte-nuove tecnologie.

Editing the Future premierà con una pubblicazione edita dal CASVA sei tesi di laurea, svolte sull’argomento. Le tesi sono state selezionate fra le più meritevoli discusse dal 2006 ad oggi grazie alle valutazioni critiche di alcuni fra i maggiori specialisti del settore, fra cui: Antonio Caronia, Francesco Monico, Pier Luigi Capucci,Valentina Tanni, Paolo Rosa, Tommaso Tozzi. Il 22 le tesi verranno presentate dagli studenti e discusse: a seguire una tavola rotonda insieme agli esperti. L’intera manifestazione presso Palazzo Affari ai Giureconsulti di Milano e potrà essere seguita anche in streaming dal sito www.milanoindigitale.it e www.formeeting.it.

Un'idea efficace che mette in luce un aspetto forse un po' trascurato quando pensiamo al processo artistico: lo studio e la ricerca teorica che c'è dietro. Fare arte coincide molto poco con il "momento dell'ispirazione: una visione romantica dell'artista che nel contemporaneo tende sempre più a sfuocarsi e a perdere di significato.

  • shares
  • Mail