Le foto di Peggy Guggenheim a Venezia

Dopo il grande successo di pubblico delle mostre degli anni scorsi dedicate al lavoro di collezionista di Peggy Guggenheim, l'Arca di Vercelli (nel complesso di S.Marco) prosegue l'omaggio a questa figura la cui azione ha lasciato un profondo solco nell'arte contemporanea. Inaugura domani venerdì 16 ottobre la mostra di fotografie “Peggy Guggenheim, la casa, gli amici, Venezia” di Gianni Berengo Gardin.

Il percorso è curato da Pina Inferrera e restituisce il profilo intimo e privato della collezionista americana, durante la sua permanenza a Venezia tra gli anni '70 e '60. Proprio qui Gianni Berengo Gardin la incontra nella sua splendida casa sul Canal Grande, quel Palazzo Venier dei Leoni, che oggi è sede dela Peggy Guggenheim Collection.

Ne esce un reportage vivo della vita quotidiana di Peggy, scandita dagli incontri e dai caffé con artisti e collezionisti americani. Così come viva e in fermento è la vita culturale veneziana di quegli anni. La mostra fotografica, che sarà visitabile fino al 13 dicembre 2009, è anche un succulento preludio della mostra in programma a Vercelli il prossimo anno. “Peggy e Solomon Guggenheim: le avanguardie dell’astrattismo”, con capolavori di Cézanne, Seurat, Matisse, Calder, Maleevich, Kandinskij, Mondrian, Klee e Vedova, sarà inaugurata il 20 febbraio 2010.

  • shares
  • Mail