Stephan Balkenhol: Sempre più, a Roma

Stephan Balkenhol al Foro di Cesare

Dal 25 ottobre al centro del Foro di Cesare, tra le colonne del Portico e il podio del tempio di Venere, sarà collocata una nuova scultura dell'artista tedesco Stephan Balkenhol.

"Sempre più", titolo dell'opera, è la più grande scultura mai realizzata da Balkenhol: si tratta del torso di un uomo alto sei metri, scolpito nel legno di cedro. Come ogni opera dell'artista, è realizzata in un unico tronco, al quale vengono poi aggiunte note di colore per fissare dettagli quali gli occhi o la bocca. Nella gallery qualche esempio, tra cui una scultura fotografata a Frieze a Londra qualche giorno fa.

Amo molto Balkenhol, le sue sculture sono semplici e minimali, ma sensuali e uniche per metodo e stile. Non ideali di bellezza, ma figure sobrie e davvero espressive, sempre sovra o sotto dimensionate rispetto alla reale taglia della figura umana. "Sempre più" verrà collocata tra le rovine, come unica presenza umana del Foro: ai suoi piedi, un mucchio di monete di metallo a simboleggiare il lusso dell'Impero Romano. Se qualche romano ci manda una foto... Fino al 15 gennaio.

Stephan Balkenhol al Foro di Cesare
Stephan Balkenhol al Foro di Cesare
Stephan Balkenhol al Foro di Cesare
Stephan Balkenhol al Foro di Cesare
Stephan Balkenhol al Foro di Cesare

  • shares
  • Mail