Si è spenta a New York Nancy Spero


Apprendiamo soltanto oggi della scomparsa a 83 anni di Nancy Spero, artista e femminista americana che aveva fatto della lotta contro la violenza politica una cifra espressiva della sua arte. Se ne è andata domenica nella sua casa di Manhattan.

Si è espressa con la pittura, il collage e la grafica e il suoi lavoro si è fatto conoscere a partire da “The War Series” (1966-70), una riflessione cruda sulla Guerra in Vietnam. Ha lavorato molto anche in Europa dove ha realizzato “Codex Artaud”, un progetto che, coinvolgendo i testi delpoeta francese, rifletteva sulla dominanza a livello discorsivo degli uomini nell'arte.

Fece parte del gruppo Women Artists in Revolution (WAR), che protestava contro le politiche sessiste e razziste dei musei di New York e fondò l' A.I.R. Gallery, tuna cooperative di donne nata a SoHo. Dalla seconda metà degli anni '70 la sua cifra stilistica si era concentrata sulla rappresentazione della figura femminile e del suo spirito nella storia.

  • shares
  • Mail