All'asta un busto restaurato da Canova

Canova, busto del fauno

Verrà messo all'asta il busto di marmo che vedete qui sopra, risalente al II secolo dopo Cristo. Rappresenta un giovane satiro, e in apparenza non ha niente di diverso da molti altri busti che la storia ci ha lasciato. Se non fosse che questa scultura fu restaurata niente meno che da Canova. Il 27 ottobre dunque verrà messa all'incanto, e ovviamente la mano di Canova conferisce all'opera, oltre che un fascino particolare, un prezzo non indifferente.

Il 27 ottobre, infatti, verrà messo all'asta dalla casa Pandolfini di Firenze a 8/10.000 euro (come base di partenza, ovviamente). Rappresenta senz'altro la punta di diamante della collezione di oggetti di arte antica di Pandolfini, ma si potranno visionare (e acquistare, naturalmente) altri oggetti, tra i quali una rarissima oinochoe (un particolare vaso) in pasta vitrea del IV secolo a.C. (3.500/5.500 euro), della quale esistono soltanto 9 esemplari in tutto il mondo. Ma chi si aggiudicherà il prezioso busto, l'oggetto più conteso?

  • shares
  • Mail