Videoart Yearbook al Dams di Roma


Venerdì prossimo 30 ottobre il Dams dell’Università degli studi Roma Tre ospita Videoart Yearbook, l’annuario della videoarte italiana organizzato dal Dipartimento delle Arti Visive dell’Università di Bologna, di cui vi avevamo parlato tempo fa.

Si tratta di un progetto unico in Italia, che rifugge la facile fascinazione per l'esotismo e cerca di realizzare una mappatura, seppur parziale, della videoarte in Italia. I curatori sono Renato Barilli, Alessandra Borgogelli, Paolo Granata, Silvia Grandi, Fabiola Naldi e Paola Sega, coloro che dal 2006 si sono avventurati in questo difficile lavoro per offrire una campionatura ragionata di cosa accade nei territori della sperimentazione audiovisiva.

Videoart Yearbook sarà venerdì 30 ottobre alle ore 11:30 al DAMS di Roma Tre (via Ostiense 133 - aula B1). Gli organizzatori assieme a Arturo Mazzarella e Stefano Chiodi, docente del corso di Storia dell’arte contemporanea, presenteranno una selezione dei video delle ultime quattro edizioni.

  • shares
  • Mail