Blu su Google Street View


Ormai la tecnologia ci permette di scendere nelle strade delle città del mondo stando remotamente seduti sulla sedia della propria scrivania. È il caso di Google Street View, il tool di geolocalizzazione fotografica di google nato circa un anno fa. Strumento utilisssimo per alcuni, strumento invasivo e pericoloso per altri.

Grazie a Street View possiamo vedere un bel pezzo di Blu a Praga. Si tratta di una struttura cromosomica elicoidale tridimensionale, con carrarmati, congolati e trattori. La discreta qualità degli scatti fotografici permette di avvicinarsi con lo zoom e di spostarsi lateralmente lungo l'edificio che ospita il lavoro.Sempre attraverso Street View sono poi disponibili le foto dell'area scattate dagli utenti, per avere ulteriori prospettive.

Un altro bel lavoro di Blu visibile tramite questa tecnologia è quello realizzato al Cox 18 in via Conchetta, sui Navigli, a Milano, di cui vi avevamo parlato qui. Grazie all'integrazione con Google Maps avrete quindi l'indirizzo esatto per vedere i lavori di persona, qualora andaste a Praga o Milano.

  • shares
  • Mail