Tania Bruguera - Civilian Training


Sabato 7 novembre alle ore 16 presso FrancoSoffiantino Arte Contemporanea in Via Rossini 23, a Torino inaugura la personale dell'artista cubana Tania Bruguera. Una mostra che tiene uniti in doppio legame tradizione e ricerca sui nuovi linguaggi. La creatività della Bruguera si esprime attraverso scultura e performance e fa dell'arte uno strumento d'indagine sociale.

L'artista quarantunenne ha sempre rivendicato la sua volontà artistica di lavorare a livello politico. Tra le sue oper'azioni ricordiamo la Roulette russa, sull'autosabotaggio. Più recente quella dello scorso agosto nell'Accademia di Belle Arti della Colombia, mentre la Bruguera teneva la sua conferenza, una donna era apparsa offrendo gratuitamente strisce di cocaina stese su un vassoio. Era stata la stessa artista a organizzare la cosa e molti dei partecipanti non si erano tirati indietro.

A quanto pare per la sua personale torinese la Bruguera ha deciso di affrontare il tema dell'Addestramento Civile e quindi delle ripercussioni e dei rapporti tra società militari e società civili. Staremo a vedere e se la Bruguera “darà spettacolo” probabilmente ne parleranno anche i telegiornali. La mostra, di cui ad oggi non è ancora uscito un comunicato stampa ufficiale, si preannuncia comunque come un evento di straordinaria importanza sul territorio nazionale.

  • shares
  • Mail