Aryz, street art in Barcellona



Si chiama Aryz, è di Barcellona e non ha nulla a che fare con il nostrano Aris. Aryz è un graffitista davvero giovane (21 anni) e molto promettente, che utilizza spray, rulli e pennelli per le sue composizioni. Purtroppo Aryz ha perso il dito indice della mano destra (così importante per un graffitista) in un incidente, ma col tempo si è dato da fare per trasformare questo handicap in un'opportunità per sperimentare nuove tecniche.

Il suo stile è decisamente riconoscibile e contiene rimandi alla cultura dei fumetti e dei cartoons.
L'artista catalano frequenta ancora l'Accademia di Belle Arti (dove studia con fervore la pittura di Diego Velasquez ed altri maestri spagnoli), ma ha già dipinto con un grande come Andrea Sergio aka Mr Wany, street artist con cui condivide l'immediatezza dello stile, una grande capacità nell'uso dei colori e un costante richiamo al mondo del fantasy.

All'incirca un anno fa, nel dicembre del 2008, Aryz ha tenuto una personale nello spazio Inoperable di Vienna. Le sue tele rendono sicuramente più l'idea della direzione in cui sta procedendo il suo linguaggio: pop e surrealismo con un forte interesse nei confronti della figurazione e della psicologia dei soggetti che va a rappresentare.

Aryz, street art in Barcellona
Aryz, street art in Barcellona
Aryz, street art in Barcellona
Aryz, street art in Barcellona
Aryz, street art in Barcellona

  • shares
  • Mail