Al Macro, la personale di Urs Lüthi

Urs Lüthi. As my own shadow, dalla serie “Trademarks”, 1972-2006, stampa a

"Just Another Story About Leaving": questo è il titolo della mostra di Urs Lüthi che si svolgerà al Macro di Roma dal 17 dicembre al 21 marzo 2010. Una mostra pensata appositamente per la città di Roma, e che promette di essere un appuntamento importante per chi si voglia tenere aggiornato su una delle punte di diamante dell'arte contemporanea.

Urs Lüthi è considerato uno dei maggiori esponenti dell'arte concettuale contemporanea. Gioca con diverse tecniche e stili: dalla fotografia alla scultura, dalla pittura alla performance. Qui sotto, vedete un'immagine che l'artista ha voluto esplicitamente realizzare come sorta di manifesto della sua mostra a Roma: un "Autoritratto a amni vuote" che, nella gallery potete vedere realizzato anche come scultura.

Per quanto riguarda il versante strettamente fotografico, è innegabile la predilezione di Urs Lüthi per il ritratto, caricato di forti chiaroscuri e molto personalizzato. Un periodo fortunato per Urs Lüthi: termina proprio il 20 dicembre la sua mostra a Verbania.

Urs Lüthi

Urs Lüthi. As my own shadow, dalla serie “Trademarks”, 1972-2006, stampa a Urs Lüthi. Lüthi weint auch für sie, 1970, stampa offset su carta Bristol Urs Lüthi. Autoritratto a mani vuote – Selfportrait with empty hands, 2009, fotografia

Urs Lüthi. Emigrant, dalla serie  “Art is the better life”, 2008, c-print. Urs Lüthi. Autoritratto a mani vuote – Selfportrait with empty hands, 2009,

  • shares
  • Mail