A Milano, il pop di Thomas Bayrle

Thomas Bayrle. Telefonbau-Normalzeit (dunkelgraue Version)

Alla galleria Cardi Black Box di Milano, fino al 23 dicembre, si svolgerà la personale del 72enne artista tedesco Thomas Bayrle. Un evento veramente interessante, perché viene riproposta la mostra che Bayrle presentò a Milano nel 1968, quando la pop art, nata in America negli anni '60, era appena arrivata in Europa. Un'occasione quindi, per conoscere Bayrle (a chi è nuovo) e per conoscere la pop art.

"Produzione Baryle", questo il titolo della mostra, offrirà al pubblico le sue famose carte da parati e serigrafie dallo stile inconfondibilmente pop. Gioca, Bayrle, con il concetto di icona, ragionando sul consumo di massa e sul rapporto dell'individuo con la società, proponendo al visitatore un viaggio nella sua contemporaneità.

Completano la mostra una serie di materiali inediti in Italia, per rendere omaggio a questo artista purtroppo spesso dimenticato a favore dei suoi cugini americani. Complimenti alla galleria, che hariproposto al pubblico uno dei fondatori della pop art europea.

Thomas Bayrle

Thomas Bayrle. Handelsverttrag (Agnelli Sales Contract) Thomas Bayrle. Anarchy in Construction Thomas Bayrle. Tassenfrau (Milchkaffee)

Thomas Bayrle Thomas Bayrle Thomas Bayrle

  • shares
  • Mail