A Roma, le fotografie di Elliott Erwitt

Elliot Erwitt

Fino al 31 gennaio si potrà vedere al Museo di Roma palazzo Braschi una splendida mostra fotografica del maestro Elliott Erwitt, sicuramente una delle personalità (classe 1928) più importanti del Novecento della fotografia. Una mostra tanto più preziosa perché frutto di un lavoro recente, fresco, svolto da Erwitt nella città di Roma, punto più alto della sua lunga formazione fotografica.

Sarà per questo che le agenzie di stampa non rilasciano molte immagini della mostra (soltanto due!): un lavoro recente, e sconosciuto, dev'essere apprezzato dal vivo. E, ciò che a noi piace di più (nonostante l'immagine qui sopra) è che Erwitt non ha voluto fare un ritratto stereotipato di Roma: il colosseo, la fontana di Trevi e gli altri soliti (e bellissimi) monumenti. O meglio: ci sono, ma soprattutto, c'è anche la gente, le persone che a Roma ci vivono.

Insieme a questi lavori più recenti ci saranno anche altre fotografie dedicate a Roma, scattate da Erwitt nel tempo. Un bell'appuntamento dunque, e chissà che anche i romani non possano scoprire una città diversa da quella sempre conosciuta. Per chi, come me, è di Milano, rappresenta senz'altro un'occasione imperdibile.

Elliot Erwitt

Elliot Erwitt Elliot Erwitt

  • shares
  • Mail