Aldo Tavella. Il respiro di una vita



Nel centenario dalla nascita dell'artista Aldo Tavella, Itaca Investimenti d’Arte con il patrocinio del Comune di Verona, organizza la mostra dal titolo “Aldo Tavella.Il respiro di una vita”.

La mostra, in programma dal 14 novembre al 13 dicembre 2009 a Palazzo della Ragione, è curata da Mario Guderzo e Paolo Levi e contempla un centinaio di opere che documentano una carriera ricca di riconoscimenti e una ricerca impegnata a ritrarre la natura, viva e autentica, e il quotidiano spettacolo dell’umanità.

Aldo Tavella (1909-2004) è ormai definitivamente entrato nel novero dei protagonisti dell’arte del Novecento. Negli ultimi anni, la lettura critica della sua opera lo ha infatti consacrato come un grande interprete del suo periodo e della città dove ha operato.

Una pittura in movimento la sua: la scelta e la combinazione dei colori e della loro maturazione, la collocazione delle forme nello spazio definito, rispondono a una precisa esigenza ovvero quella di comunicare attraverso la luce.
Essenziale nella forma, ricercato nella giustapposizione degli elementi figurativi, con i suoi quadri, cattura lo sguardo dello spettatore per intensità e per una forte carica comunicativa. Seppure con un linguaggio colto e pur iscrivendosi nel solco di una tradizione artistica legata al figurativo, essi conservano un’immediatezza coinvolgente, senza distanze formali tra l’opera e il suo fruitore.


Aldo Tavella

Aldo Tavella
Aldo Tavella
Aldo Tavella

  • shares
  • Mail