in.fondo.al.mar

mediterraneo e navi tossiche

Forse non tutti conosciamo i dossier sulle "navi a perdere", ma nessuno dei lettori ignora la terrificante verità che celano i fondali del Mediterraneo. E in particolare le coste Calabresi.

in.fondo.al.mar è un progetto di infovisualizzazione sulle navi affondate nel Mediterraneo con il loro carico di rifiuti tossici. Il progetto, come da sottotitolo, intende "portare i veleni a galla" aiutando a fare chiarezza sulla vicenda. Il sito raccoglie e mette a disposizione dati pubblici ed inediti sugli incidenti, attraverso una mappa che mostra i luoghi degli affondamenti sospetti, corredata da una cronologia e da una serie di statistiche e schede informative molto dettagliate.

Oltre che per l'attualità, l'opera colpisce per la ricchezza di dati messi a disposizione e per la cura del lavoro giornalistico nel reperimento di fonti come pote verificare sul sito di cui consiglio la consultazione. Probabilmente si potrebbero migliorare gli elementi infoestetici e interattivi dell'interfaccia, ma il lavoro è in progress ed è aperto a miglioramenti e suggerimenti.

Intanto i miei complimenti agli autori, David Boardman (design e infografiche interattive) e Paolo Gerbaudo (testi e ricerca).

  • shares
  • Mail