Unfamiliar System by Anne Hardy



Anne Hardy è una fotografa che nella sua indagine estetica inizia dal collezionare oggetti abbandonati e trovati per la strada e allestiti all'interno di uno spazio limitato.

Vecchie apparecchiature scientifiche che provenivano da una scuola, oggetti abbandonati in giro e ritrovati qual e la', e altro ancora, per ricreare ambienti in cui ci sono molti elementi, senza però alcun riferimenti specifico, così la gente ha la possibilità di interpretare e fare associazioni e ricostruzioni libere.

Non vi è mai, infatti, una spiegazione unica. La Hardy vuole creare la sensazione che ci siano dei sistemi non familiari lasciati al giudizio dell'osservatore...

Anne Hardy

Anne Hardy
Anne Hardy
Anne Hardy
Anne Hardy
Anne Hardy
Anne Hardy

Via | Valentinatanni.com

  • shares
  • Mail