Creative Commoners & Copyleft Culture Festival

Torna il festival dedicato alle licenze libere a Venezia Mestre, dal 26 al 28 novembre. Creative Commoners & Copyleft Culture Festival giunto alla quarta edizione, è un happening che riunisce quegli artisti che hanno scelto di distribuire le proprie opere sotto licenze Creative Commons e Copyleft.

Grazie alla versatilità della rete e alla crescente digitalizzazione del lavoro artistico, oggi è possibile fare a meno della SIAE per far conoscere il proprio lavoro, utilizzando licenze legalmente riconosciute in tutto il mondo e basate su alcuni standard personalizzabili. Lo strumento della firma digitale con marca temporale, che equivale al deposito, è disponibile a meno di cinquanta centesimi ad opera.

Chi sono quindi i Commoners? Autori e fruitori che praticano la libera circolazione delle idee e la condivisione delle conoscenze. Tanti contenuti di qualità in rete sono disponibili con licenze libere che ne regolamento ogni tipo di utilizzo e proteggono il diritto dell'autore da utilizzi impropri (commerciali). Ecco il programma del festival.

  • shares
  • Mail